Category: eventi

Come vendere di più nel 2021: trend e opportunità.

Il 2020 ha portato grandi cambiamenti per le aziende. 
La pandemia e le nuove abitudini di vita, dovute alle tante restrizioni imposte da tutti i governi, hanno notevolmente modificato i comportamenti d’acquisto.

Da ogni cambiamento nascono nuove e grandi opportunità.

Scopri come coglierle al meglio e come vendere di più nel 2021.

Come aumentare fatturato e visibilità per vendere di più nel 2021.

Molte imprese, tra cui tante pmi, hanno compreso nel corso del 2020 l’importanza degli e-commerce e del digital marketing per aumentare fatturato e visibilità dei propri prodotti e vendere di più. Nel 2021, questi trend si svilupperanno ulteriormente e ogni azienda dovrà essere presente online e avere un proprio e-commerce b2c, b2b o entrambi, per potere aumentare il fatturato e vendere di più nel 2021.

Nel 2020, un mondo che sembrava sempre più piccolo e globalizzato, si è trovato nell’impossibilità di spostare persone e merci con facilità da un paese all’altro. Questo, ha però portato a un cambiamento nella mente del consumatore. Non esiste più una distinzione tra spazio fisico e spazio online. L’obbligo di restare a casa, la necessità di ridurre i contatti fisici con persone e oggetti hanno portato ad alcuni cambiamenti epocali nei comportamenti d’acquisto e nell’approccio aziendale:

  • l’uso dei contanti si è ridotto drasticamente
  • le aziende già presenti online con un e-commerce hanno implementato programmi di fidelizzazione dei clienti e capito l’importanza della user experience
  • le metodologie di pagamento a rate si sono sviluppate anche nelle vendite online
  • i marketplace hanno conosciuto una grande crescita. Local è diventata una delle parole d’ordine.
  • Strumenti e competenze per aumentare le vendite online.

In un mercato sempre più competitivo e in costante crescita, per poter competere occorre acquisire competenze. Aumentare le vendite online è un percorso che richiede apprendimento, formazione con esperti del digital marketing e della gestione degli e-commerce. Fondamentali sono, inoltre, la presenza su tutti i canali: social media, marketplace, e-commerce, portali di comparazione dei prezzi. Omnicanalità sarà la parola chiave per aumentare le vendite online nel 2021.

Database marketing e e-mail marketing saranno strumenti indispensabili per arrivare a un pubblico sempre più ampio di consumatori.

Fondamentale importanza dovrà essere data al customer care: il consumatore è diventato più esperto, più esigente, ama sentirsi considerato come una persona in cerca di un servizio efficiente a un buon prezzo e non più un semplice acquirente.

Un webinar gratuito per scoprire come aumentare le vendite online.

Ora che ne sai di più sui cambiamenti avvenuti nel 2020, sei pronto a scoprire come aumentare le vendite online nel 2021?

Partecipa al webinar gratuito organizzato da Estensa e Malaze Lab.

Lunedì 10 maggio alle ore 18:00, scoprirai nuovi strumenti per migliorare la presenza della tua azienda su tutti i canali online, acquisirai le competenze necessarie per affrontare al meglio queste nuove sfide e conoscerai tutti i trend del 2021.

Il webinar sarà condotto da un esperto del commercio elettronico e del digital marketing:

Gennaro Guida, CEO e Managing Director di Estensa.
Iscriviti e scopri perché aumentare il fatturato della tua impresa col digitale non è un’impresa.

Il primo appuntamento dedicato ai professionisti del Wedding

L’argomento che ha primeggiato al primo evento dedicato ai professionisti del Wedding è stato l’uso degli strumenti digitali. Il Workshop 
 WAD si è svolto il 26/10/2018 nella meravigliosa Villa del Vecchio Pozzo al Parco Virgiliano di Posillipo a Napoli.

Tra i presenti i più influenti protagonisti del mondo Wedding in Campania, e non solo. 150 presenti tra Wedding Planner, Ville Ricevimenti, Maitre, Direttori d’albergo, Barman, fotografi e servizi wedding: un evento dedicato ai professionisti da professionisti. L’appuntamento B2B è riuscito nel suo intento di indagare in maniera efficace su un mercato dal grande fatturato in Campania e al Centro Sud Italia.

L’evento è stato organizzato da Estensa, Società di Consulenza e Formazione su Digital in collaborazione con il Media Partner Zankyou, il famoso portale interamente dedicato al Wedding e riconosciuto a livello internazionale, con l’Associazione Wedding Planners Campania e l’ente ospitante, Villa del Vecchio Pozzo.

L’evento si è svolto in 2 sessioni che hanno generato grande interesse da parte di tutti i partecipanti, sia per i contenuti che per il carattere dinamico e di scambio che ha caratterizzato l’intero workshop. La prima parte ha previsto un approfondimento mirato sul Digital Marketing per la promozione Wedding, a cura di Mariya Zakhryalova di Estensa. A seguito, l’intervento sul Local Marketing e le opportunità del Territorio, curato da Gennaro Guida, Fondatore di WAD e CEO di Estensa.

Hanno concluso la prima sessione di Wedding and Digital i vertici dell’Associazione Wedding Planner Campania Dario Varsalona,Tina D’Amore e Pina Pascarella che hanno parlato di tutela per i professionisti e hanno raccontato il percorso di Formazione e di Certificazione “Wedding Planner” che è possibile ottenere oggi attraverso FAC la Federazione delle Associazioni per la Certificazione.

Nella seconda fase, dopo un squisito Brunch gentilmente offerto dalla Villa, l’appuntamento è proseguito con una interessante e vivace Tavola Rotonda il cui indiscusso protagonista è stato l’affermato Wedding Designer Internazionale Andrea Riccio. La tavola ha accolto interventi ed opinioni degli esperti del settore a proposito dei temi più classici e degli approcci più innovativi del settore Wedding.

È stato raccolto infine con grande interesse l’annuncio e la promessa dell’organizzatore dell’evento Gennaro Guida di proseguire il percorso di supporto ed approfondimento del progetto WAD con un particolare tema per la prossima edizione: le opportunità del Destination Wedding.

Sul sito WAD.IT e sui social dedicati @WeddingandDigital è possibile reperire le informazioni relative all’evento e tenersi aggiornati per i prossimi appuntamenti di Formazione e Workshop.

Se un professionista del settore wedding e cerchi un modo per ampliare la tua clientela?

Ad oggi il marketing per matrimoni deve interfacciarsi con nuove dinamiche digitali: il modo di fare comunicazione è radicalmente cambiato e chi vuole essere davvero competitivo nel mercato, deve rapidamente allinearsi alle nuove regole del digital marketing.

Web marketing matrimonio

Che tu sia un Wedding Planner, Manager di Location per Matrimoni, Fotografo, Make Up Artist, Flower Designer, o che tu gestisca Atelier di Abiti da Sposa, Servizi di Noleggio Macchine, Agenzie di Musica e Spettacolo o Agenzia specializzate in Viaggi di Nozze, faresti bene ad adottare nuove strategie di comunicazione che sfruttino il grande potenziale del web per il tuo business!

Il primo step è individuare il tuo target di riferimento: gli sposi sono una categoria facile da identificare sul web, tuttavia quello che devi chiederti è che tipo di sposi possa essere attirato dalla tua offerta di servizi. Chiediti quale sia il tratto distintivo della tua attività, ed impronta una comunicazione diretta a chi possa apprezzare la particolarità che il tuo business offre.

Certo, questo è solo un punto di partenza e per essere davvero competitivi dovrai rivisitare le tue strategie aziendali partendo da un uso intelligente dei social media. Se sei un flower designer o un fotografo per matrimoni, impostare una comunicazione social prettamente visiva aiuterà i tuoi futuri sposi a capire in cosa la tua attività sia particolare e potrai indirizzarli concretamente verso di te. Tuttavia ci sono molti aspetti da considerare e la comunicazione va diversificata in base alla tipologia di servizio offerto.

Comunicazione digitale per il settore Wedding

Imposta una strategia di marketing vincente partendo da questi punti:

  • sii regolare nella gestione dei tuoi canali di comunicazione
  • costruisci una rete di contatti e cerca di marcare la tua presenza nel settore
  • se lo reputi adatto al tuo business, crea un blog dedicato e aggiornalo con regolarità
  • sfrutta tutto il potenziale di Google

Ti piacerebbe dare spessore a queste linee guida e capire concretamente come attirare più clienti? Il digital marketing è lo strumento su cui puntare per attirare il tuo target di riferimento e  rendere la tua attività più redditizia.

Wedding and Digital: l’appuntamento per i professionisti del Wedding

Wedding and Digital è l’appuntamento dedicato ai professionisti dei matrimoni allo scopo di implementare le competenze di digital marketing: ecco l’occasione che cercavi per comprendere a pieno come orientarti nella comunicazione digitale e massimizzare i tuoi profitti.

L’evento, organizzato dagli esperti del mondo digitale, ti condurrà a diventare un riferimento nel settore del wedding. WAD nasce dalla collaborazione di Estensa e Zankyou, il famoso portale per matrimoni. Se hai già intuito quanto internet abbia cambiato per sempre le regole del marketing questa è la tua occasione di impadronirti degli strumenti digitali che faranno la differenza per il tuo business .

Visita la pagina dell’evento per maggiori informazioni: www.wad.it e prenota la tua partecipazione per il prossimo 26 ottobre a Villa del Vecchio Pozzo (NA).

Estensa sarà presente alla dodicesima edizione del Netcomm Forum!
Nelle giornate di mercoledì 10 maggio e giovedì 11 maggio 2017 la nostra agenzia partecipa ad uno degli eventi italiani più importanti dedicati alle nuove tecnologie.
Si discuterà principalmente di e–commerce e di digital transformation con 60 workshop tematici e 160 relatori esperti del mondo digitale, che presenteranno tutte le novità nell’ambito del commercio elettronico.

Netcomm Forum 2017, di cosa si tratta?

Con la presenza di circa 12.000 partecipanti, oltre 60 espositori, 3 convegni istituzionali e 60 workshop tematici, il Netcomm Forum è una vera e propria finestra sul mondo del commercio elettronico e dell’ecosistema digitale.
Partecipare a questo importante evento italiano rappresenta per Estensa una grossa opportunità per ampliare le nostre conoscenze sull’e-commerce e sulle nuove frontiere del web.
Il Presidente di Netcomm, Roberto Liscia, ha spiegato “Oggi è in atto un profondo cambiamento della domanda e dell’offerta, che coinvolge dei fattori chiave nel commercio elettronico a partire dal consumatore, i cui bisogni devono essere puntualmente analizzati e soddisfatti. Egli si aspetta un servizio in tempi rapidi, geolocalizzato e orientato a soddisfare anche le necessità più immediate. Per questo le aziende che hanno integrato il canale digitale nei loro processi di business devono essere in grado di creare un’esperienza unificata di e-commerce, dove online e offline e i diversi device si mescolano costantemente in un nuovo ecosistema esperienziale”.
Sarà proprio Roberto Liscia ad aprire alle ore 9,15 questa grande evento introducendo il tema dell’Unified Commerce, argomento principale dell’edizione di quest’anno.
Nel corso delle due giornate personalità di spicco del settore come Riccardo Mangiaracina, Direttore Scientifico dell’Osservatorio e Commerce B2C, School of Management del Politecnico di Milano, Jorij Abraham, Managing Director Ecommerce Foundation, Politecnico di Milano e Davide Zanolini, Executive Vice President & Chief Marketing Officer Piaggio Group interverranno nel corso della manifestazione, mentre due grosse realtà come Accenture e Reply, presenteranno due case history.

Incontra Estensa!

Parteciperai anche tu al Netcomm Forum 2017 e vuoi incontrare Estensa? Mettiamoci in contatto su B2Match, la piattaforma di business matching che ti permette di contattare direttamente i buyer e organizzare in anticipo i nostri incontri commerciali.

Si è conclusa, con un grande successo di pubblico, l’edizione 2016 di Gustus, che rappresenta da 3 anni l’unica fiera di riferimento nell’ambito agroalimentare del Centro Sud, riconosciuta ufficialmente dal Ministero delle Politiche Agricole.

In questa edizione, a cui Estensa ha partecipato con il convegno “INTERNAZIONALIZZAZIONE DIGITALE: come vendere online nei mercati esteri”, è emerso il bisogno da parte delle aziende agroalimentari italiane di essere presenti nei mercati internazionali tramite le nuove tecnologie digitali, per espandere letteralmente il proprio business verso l’estero.

Infatti, l’eccellente settore agroalimentare in Italia, fiore all’occhiello del Made in Italy nel mondo, è uno dei settori che, specialmente dopo l’Expo 2015, richiede un’attenzione particolare. E’ fondamentale un’ottima conoscenza su come gestire i propri servizi digitali nei paesi esteri, poiché si tratta di un mercato particolarmente competitivo e soggetto a manipolazioni da parte di business che sfruttano il brand del food Made in Italy.

Sono stati proprio i modus operandi che le aziende devono adottare a livello internazionale i protagonisti del convegno organizzato da Estensa “INTERNAZIONALIZZAZIONE DIGITALE: come vendere on line nei mercati esteri”, guidato da Gennaro Guida (Ceo & Managing director di Estensa), Mariya Zakhryalova (Chief Marketing Office) di Estensa e Mario Coppola (E-Commerce Manager della startup Interdigitale). Nel convegno sono state illustrate le tecniche giuste per assicurarsi un posto sullo scenario digitale internazionale.
Vediamo di seguito quali sono stati i temi trattati durante il convegno:

Dominio localizzato

Registrare un dominio localizzato, sopratutto in paesi con alfabeti non latini, è il primo passo fondamentale per entrare in un mercato internazionale digitale. Facendo ciò, sarà più facile per l’utente trovare il sito, la brand awareness del proprio marchio risulterà rafforzata e ci si potrà difendere da eventuali tentativi di cybersquatting.

Per localizzare un dominio, si possono seguire tre strade: si può optare per la creazione di domini assoluti o suffissi di domini (miodominio.com verrà arricchito da miodomionio.uk, miodominio.de e così via); si possono creare sottodomini o domini di terzo livello (miodominio.com avrà come sottodomini de.miodominio.com e uk.miodominio.com); e infine si possono creare cartelle o directories sul proprio sito che contengono le localizzazioni (miodominio.com/uk, miodominio.com/de). Qualunque sia la scelta, bisogna tenere bene a mente che si tratta di localizzazione e non di mera e semplice traduzione.

Web Marketing Internazionale

Anche la SEO e la Keyword Advertising necessitano infatti una cura particolare che non può essere lasciata al caso o al traduttore di Google. Fare SEO Internazionale è ancora più fondamentale di quanto lo sia nel proprio paese d’origine, dato che il vero Made in Italy all’estero è spesso minacciato da siti e compagnie che se ne appropriano e lo usano indiscriminatamente.

Diversifica la tua presenza online con la SEO, i contenuti di valore, i social network, l’email marketing e tutto ciò che puoi usare per farti notare all’estero. Fai in modo che la gente non cerchi più solo le parole chiave relative ai tuoi prodotti, ma piuttosto il nome dei tuoi prodotti/servizi. Per fare ciò, campagne pay per click, social media e i vari strumenti a supporto ad attività del genere devono essere ben studiati in relazione al tuo mercato da soggetti competenti.

Case Study: Medeaterranean.it

Questo percorso è stato intrapreso, con Estensa come web partner, dalla startup Medeaterranean.it. Claudio Menna e Alessandro Stanzione, founders di “Medeaterranean.it” Italian food philosophy, hanno raccontato nel convengo la propria esperienza e come, insieme ad Estensa, siano riusciti a veicolare insieme ai prodotti il concetto stesso di corretta alimentazione come filosofia di vita all’estero. Con le giuste competenze, sono riusciti ad esportare il meglio dell’Italia nel mondo.

Se vuoi approfondire questi concetti o sei interessato a iniziare un percorso di internazionalizzazione digitale saremo felici di ascoltare le tue idee e a lavorare insieme per renderle concrete. Contattaci!

Il Web Marketing Festival è stata un’ottima occasione di aggiornamento, formazione e confronto per la nostra agenzia.

Si tratta di un evento dedicato al Web Marketing Italiano che da due anni si svolge presso il Palacongressi di Rimini; un momento d’importante formazione, comunicazione ed innovazione per tutti coloro che hanno deciso di parteciparvi attivamente.

Il programma del Festival è stato organizzato secondo un’ottica molto dettagliata, pensata proprio per chi desiderava approfondire e allo stesso tempo informarsi riguardo le tematiche del Web Marketing. Evento utile sia per i neofiti, che per i professionisti del settore.

La nostra agenzia ha seguito tutto il programma del Web Marketing Festival con passione e curiosità, dai momenti di studio a quelli d’intrattenimento; gli speech che abbiamo però ritenuto più utili ed interessanti sono i seguenti:

SALA ADWORDS

 

Speech di Chiara Francesca StortiNo API? No problem! Excel e Adwords Editor per il tuo e-commerce

L’intervento di Francesca Chiara Storti è stato molto prezioso per chi ha deciso di seguirlo, in special modo è stato molto utile per coloro che usano fare campagne di advertising quotidianamente. Potenzialmente con Google AdWords è possibile migliorare la qualità del traffico al sito, aumentando notevolmente i tassi di conversione; comprendere come aumentare i profitti del proprio e-commerce, migliorando la qualità dell’investimento pubblicitario è molto importante.
La relatrice ha mostrato come con la determinazione e un po’ di cervello, possono far superare un problema che al primo impatto sembra impossibile: creare e gestire le numerose campagne senza flussi XML e utilizzo delle API.
Utilizzando le funzioni di fogli Excel e Adwords Editor è possibile aggiornare in tempo reale un account con le campagne per migliaia di prodotti di un e-commerce internazionale.

SALA WEB ANALYTICS

Speech di Enrico PavanCRO Hacking: come utilizzare i dati per vendere di più

Per ogni social media manager l’analisi dei dati e quella dei tassi di conversione sono punti di partenza fondamentali per impostare ogni tipo di comunicazione sui social: avere degli strumenti che permettano di avere una panoramica generale delle azioni intraprese dagli utenti sui siti su cui atterrano, a partire dai social, ci offre un punto di vista privilegiato per studiare i loro comportamenti, i loro gusti, le loro aspettative ed offrire loro un’esperienza assolutamente positiva, che soddisfi i bisogni e li aiuti a raggiungere i loro obiettivi, presupposto imprescindibile perché anche noi marketers possiamo raggiungere i nostri.

SALA SOCIAL ADVERTISING

Speech di Andrea AlbaneseSocial Media ADV: la creatività per migliorare i risultati della campagna ADV
Nel corso dell’intervento il relatore ha analizzato alcune campagne social particolarmente creative che hanno avuto una grande distribuzione grazie alla presenza di elementi chiave appositamente studiati. È stato interessante notare come la creatività possa essere uno strumento potentissimo per la diffusione virale di contenuti e come, di volta in volta ed in base agli obiettivi che si hanno, possano essere utilizzati elementi come video, immagini, contenuti sociali e azioni di real-time marketing per raggiungere risultati di altissimo livello, a prescindere dagli investimenti pubblicitari effettuati.

SALA SEO

Speech di Michele BaldoniMamma ho perso il traffico! Ho “solo” messo online il nuovo restyling del sito

L’intervento di Michele Baldoni ha toccato uno degli argomenti più delicati nell’ambito SEO: dalla scelta del tema, alla ristrutturazione dei contenuti e strumenti utili per evitare la perdita di traffico. Solitamente si tende a trattare questa tematica con superficialità, ma in realtà è molto importante comprendere come queste azioni incidano notevolmente nel successo di un progetto web.

SALA VIDEO MARKETING

Speech de I LicaoniIl cinema dell’era digitale: dalla produzione alla promozione

L’intervento de “I Licaoni” è stato utile per tutti coloro che hanno la passione per il cinema indipendente e vogliono diventare registi di cortometraggi o di web series, sperando di aiutarsi con i mezzi più economici rispetto a quelli tradizionali, decisamente più costosi.
Cosa occorre oggi per produrre un film di buona qualità? Servono idee chiare, una dettagliata conoscenza del mezzo e un’organizzazione ferrea. L’aspetto più duro da curare è proprio la distribuzione, l’offerta oggi è maggiore rispetto alla domanda, ecco perché è necessario realizzare delle chiare e mirate strategie di marketing.

Ieri si è concluso BMT Napoli Training, l’evento di alta formazione in Web Marketing Turistico ideato da Estensa, digital agency napoletana con esperienza decennale nel settore del turismo.

La gestione della IV edizione di BMT Napoli Training dell’Area Formazione della Borsa Mediterranea del Turismo, giunta alla sua XX edizione, ha avuto un grande riscontro da parte dei partecipanti venuti da tutto il sud Italia per ampliare le proprie conoscenze di Web Marketing Turistico.

Agenzie di viaggi, tour operator, settore incoming e ricettivo, giovani professionisti intenzionati ad entrare nel mondo del turismo hanno preso parte in modo attivo ai corsi di web marketing turistico: Facebook Marketing, I trend del Digital Marketing Turistico, Newsletter/ Dem, Blog / Copywriting, Web Reputation/ Buzz Marketing, SEO / Motori di Ricerca, Sem / Google Adwords, Web Analytics.
 Sono stati portati ad esempio case histories reali, sui quali i docenti lavorano quotidianamente, per fornire ai partecipanti una visione completa di tutte le possibilità che il web marketing offre oggi al settore turistico.

Tra i 120 partecipanti ai corsi e le 55 aziende presenti si sono distinti: titolari delle Agenzie di Viaggio, Tour Operator e professionisti del settore Travel tra i quali direttori di catene alberghiere, proprietari di bed and breakfast e rappresentanti di compagnie di navigazione.

E’ stato davvero un grande successo, ora non resta che prepararci sui futuri progetti di formazione per le aziende del settore turistico.

Per restare sempre aggiornato sui nostri percorsi di formazione visita il sito: www.webmarketingturistico.net

 

 

 

Nei giorni 18 – 19 – 20 Marzo 2016 si terrà la IV edizione di BMT Napoli Training presso la Mostra d’Oltremare di Napoli durante la BMT, giunta ormai alla sua ventesima edizione. Questo evento si classifica come uno dei più importanti nel settore turistico, in quanto testimonia l’importanza del turismo nel Sud Italia ed in particolare a Napoli. Nello svolgimento dell’evento i corsi di web marketing turistico saranno 10, con 20 ore di formazione e saranno dedicati a chi opera nel settore travel.

Vediamo nello specifico in cosa consiste ciascuno di essi:

  • Web Marketing Turistico: il settore turistico sta cambiando e si sta evolvendo in linea anche con le esigenze del turista moderno sempre connesso grazie ai dispositivi mobile che utilizza quotidianamente. Le strutture turistiche devono includere nella loro strategia il concetto di condivisione e connettività dell’esperienza.
  • Facebook Marketing: il social più famoso di tutti è oggi classificabile anche come un valido mezzo di promozionenonché un supporto di marketing necessario per le strutture.
  • Copywriting e Visual Storytelling: le immagini nel web sono molto importanti poiché fungono da narrazione, soprattutto nel settore turistico possono svolgere un ruolo rilevante raccontando il luogo prima ancora che esso sia vissuto. Saper trasformare il visual social ed il blog,in una strategia di vendita tramite la comunicazione e condivisione è un ottimo modo di fare marketing.
  • Google Adwords: una piattaforma pubblicitaria di Google, attraverso la quale pubblicare annunci pubblicitari testuali, immagini e video sulle pagine di ricerca e la rete di contenuti di Google.
  • Ottimizzazione SEO: un corso il cui scopo è riuscire a far comprendere le strategie di promozione e di indicizzazione del sito web della propria struttura. In questo caso sono molto importanti i contenuti che si condividono sul web e la loro adattabilità ai criteri SEO.
  • Newsletter e Email Marketing: attività di marketing diretto finalizzata appunto ad un contatto diretto col cliente, il cui scopo è la divulgazione di un messaggio informativo o promozionale. Il corso permetterà di scoprire le tecniche di persuasione di un messaggio seguendo le regole base del copywriting, necessarie affinché il contenuto risulti interessante per il lettore.
  • Instagram Marketing: un corso il cui scopo è apprendere l’utilizzo di una piattaforma visual come Instagram riuscendo a promuovere attraverso essa la propria attività.
  • Mobile Marketing: il mobile marketing costituisce la nuova frontiera della comunicazione e dell’advertising, verso la quale le agenzie di viaggio e i tour operator devono necessariamente orientarsi per espandere la propria attività.
  • Web Reputation: lo scopo di questo corso è quello di imparare a gestire e monitorare la propria reputazione online, nel caso di una struttura alberghiera o di un’agenzia di viaggi, la funzione del passaparola virtuale dato dal commento di un cliente è altamente veicolante per il futuro. Imparare a gestire la propria immagine in rete è fondamentale.
  • Google Analytics: un corso che si propone di fornire ai partecipanti gli strumenti e le conoscenze necessarie ad analizzare e gestire i dati provenienti dal proprio sito internet.

Visita il sito www.bmtnapolitraining.com e consulta il programma dettagliato dei corsi. Acquista il corso che preferisci.

Il 24 Ottobre la notte bianca del Vomero verrà illuminata dalla luce della musica e di tutti i valori positivi che porta con sé, in primis il rispetto per la legalità.
Come ogni anno, anche stavolta Estensa collabora all’organizzazione della programmazione degli eventi che si svolgeranno in Piazza Muzii. Infatti, in occasione della manifestazione “Alla luce della Notte – Notte per la legalità” andrà in scena “LEX THE MUSIC PLAY”, un evento poliedrico organizzato da EventPuntoOrg in partnership con Estensa che, tra musica e spettacolo, si pone l’obiettivo di avvicinare giovani e adulti al mondo della Giustizia e portarli alla riflessione su temi sociali che stanno assumendo una rilevanza sempre maggiore come bullismo e cyber-bullismo, droga, violenza negli stadi, gioco d’azzardo, usura, corruzione pubblica e mitizzazione di comportamenti devianti. Tematiche di estrema importanza che però vengono affrontate, come un dialogo-incontro con autori, registi, attori e specialisti del settore, sotto la luce “leggera” della musica. Dal pomeriggio fino a notte saranno tanti gli spettacoli di danza e musica che faranno da cornice a dibattiti e incontri su temi sociali.
Chiude la manifestazione Lex Music Dance, il DJ set di Genny Guida che riempirà la piazza delle più amate sonorità dance degli anni ‘70 e ‘80 che coinvolgerà tutti i partecipanti in un vorticoso mood vintage a cui sarà impossibile resistere.

A seguire il programma dettagliato:

1) KIDS PER LA LEGALITA’
Esibizioni degli alunni ed estrazione dei giochi da tavolo di Giochi Uniti
17.00 SCUOLA PISCICELLI
17.30 SCUOLA MINUCCI
18.00 SCUOLA 84° CIRCOLO E.A. MARIO
18.30 SCUOLA MAIURI
19.00 SCUOLA D’OVIDIO NICOLARDI

2) BULLISMO E CYBER BULLISMO: UNA PIAGA SOCIALE
19.40 APPROFONDIMENTO SUL BULLISMO AL VOMERO­-ARENELLA, UN CONFRONTO ALLA PRESENZA DI RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI E FORZE DELL’ORDINE 20.00 SPETTACOLO DI DANZA MODERNA

3) DJSET & VIDEO SHOW: MESSAGGI EDUCATIVI CONTRO LA DROGA E L’ALCOLISMO
20.10 DJSET ROBERTO NATALE
21.00 DJSET BRUNO BARRA “ DJ ANTIDROGA ”

4) I DIRITTI DEI CITTADINI // USURA // GIOCO D’AZZARDO
22.00 INTERVISTA SUI DIRITTI DEI CITTADINI ASSOCIAZIONE CONSUMATORI
22.05 INTERVISTA SUL FENOMENO USURA
22.10 INTERVISTA SUL GIOCO D’AZZARDO ASSOCIAZIONE IL DADO
22.25 SPETTACOLO DI DANZA

5) NO VIOLENCE LIVE SET
22.30 SPETTACOLO LIVE MUSIC MARTINA STRIANO & SOUL TOWN BAND

6) LEX MUSIK DANCE
00.00 DJSET ANNI 70/80 ­ DJ GENNY GUIDA ­ VOCALIST RAMONA

Ci riempie di orgoglio partecipare a iniziative di promozione sociale per la nostra città. Un’occasione per mobilitare le coscienze e richiamare valori di giustizia e impegno con spirito gioioso: valori a cui ci ispiriamo ogni giorno nel nostro lavoro.

BMT Napoli Training giunge alla 3° edizione. Organizzato da Estensa in collaborazione con Progecta, l’evento formativo dedicato al web marketing turistico avrà luogo presso la Mostra d’Oltremare di Napoli dal 26 al 28 marzo 2015, nella cornice delle Borsa Mediterranea del Turismo.

3 giorni, 12 corsi, 24 ore di formazione volti a formare le agenzie turistiche, fornendo le fondamenta per costruire e ampliare il proprio business attraverso mirate ed efficaci strategie di web marketing.

I seminari e corsi di formazione verranno tenuti da esperti del settore; docenti e relatori, attivi da numerosi anni nel web marketing turistico, proporranno case history e storie di successo, rendendo le lezioni più utili e pratiche possibile.

BMT Napoli Training si prefigge di essere un contributo reale volto a implementare il business delle agenzie turistiche.

Il calendario dei 12 corsi è stato studiato e realizzato per consentire ai partecipanti di assistere alle lezioni secondo le proprie esigenze e desideri. Sarà possibile prenotare un posto per i singoli corsi di maggiore interesse o decidere di assistere a tutti i seminari, acquisendo, in tal modo, una preparazione dettagliata e esaustiva sulle tecniche di web marketing turistico

Di seguito vi proponiamo l’elenco dei corsi a cui è possibile inscriversi:

  • Corso Facebook Marketing: ingaggia nuovi viaggiatori.
  • Corso Facebook Advertising: raggiungi il tuo target ovunque esso sia.
  • Corso Web Reputation: gestisci la reputazione online e scopri cosa si dice di te.
  • Corso Blog e Web Copywriting: incuriosisci il lettore, trasformandolo in viaggiatore.
  • Corso Newsletter e Email Marketing: crea contenuti e offerte interessanti per il tuo target.
  • Corso Web Marketing Territoriale: sfrutta la rete locale e crea strategie ad hoc.
  • Corso SEO e ottimizzazione sui motori di ricerca: fai in modo che sia Google a portare gli utenti da te.
  • Corso Mobile Marketing: sfrutta il potere del marketing a portata di mano.
  • Corso Google Adwords: non vanificare i tuoi sforzi, incontra la domanda.
  • Corso Google Analytics: scopri cosa succede intorno al tuo sito web.
  • Corso di Strategie di rilancio dell’Impresa Turistica: dai una svolta al tuo business e scopri chi sarà il turista del futuro.
  • Corso Visual Storytelling: racconta la tua attività attraverso le immagini.

Per info e prenotazioni visita il sito web http://bmtnapolitraining.com